Attualità

La stazione metro Policlinico riaprirà entro Natale

Ad annunciarlo su facebook l'assessore ai trasporti Eugenio Patanè

Countdown per la riapertura della metro B Policlinico, chiusa dal 5 novembre 2020, con numerosi disagi per gli studenti e i lavoratori del Nomentano. A distanza di oltre un anno dalla sua chiusura ufficiale, dovuta a sostituzione degli impianti giunti a fine vita tecnico e infiltrazioni all’interno della stazione Policlinico, alle rassicurazioni di Atac si aggiungono ora anche quelle del Campidoglio, per cui gli utenti potranno riutilizzare la fermata entro Natale.

Solo una settimana fa, Atac tornava a parlare dell'imminente apertura della fermata, già annunciata a settembre e facendo sapere di nuovo che "le scale oramai sono tutte montate, stiamo facendo i pavimenti e le opere civili", senza troppe certezze sulla data ufficiale. Data che ora viene confermata invece dal Campidoglio per il 25 dicembre, anticipando che il capitolo sulla stazione Policlinico potrebbe così chiudersi entro fine 2021.

È quanto ha comunicato nei giorni scorsi l’Assessore alla Mobilità, Eugenio Patané, dopo un sopralluogo alla stazione della linea B.

"Il 3 dicembre abbiamo effettuato un sopralluogo prima presso i cantieri della stazione Policlinico della Metro B, poi nei pressi del tratto di binario del tram rotto posto nella curva che da viale Regina Elena conduce al Verano". Così in un post su Facebook l'assessore capitolino ai Trasporti Eugenio Patanè.

"Abbiamo potuto constatare che i lavori di entrambi i cantieri stanno procedendo in maniera spedita e si avviano a conclusione. Contiamo di rimettere in servizio il tram 2 il 18 dicembre e di riaprire la stazione Policlinico entro Natale, in modo tale da aumentare l'offerta trasportistica per i cittadini in concomitanza di uno dei periodi dell'anno caratterizzato da un maggiore numero di spostamenti e quindi da una maggiore fruizione del servizio di trasporto pubblico".

Si parla di